Bando Contributi per la realizzazione di percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento e per la certificazione delle competenze – Anno 2024

Bando contributi rivolto alle micro piccole e medie imprese delle province di Pistoia e di Prato per sostenerle nella realizzazione di Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento finalizzati anche alla certificazione delle competenze acquisite dagli studenti durante le esperienze in azienda.

Ultimo aggiornamento:

15 Luglio 2024

Tempo di lettura:

Ti potrebbe interessare anche

nessun'altra pagina su questo argomento

Cosa è e cosa finanzia

Il Bando è finanziato dalla Camera di commercio di Pistoia-Prato per incentivare e supportare le micro piccole e medie imprese delle province di Pistoia e di Prato nella realizzazione di Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (PCTO) finalizzati anche alla certificazione delle competenze acquisite dagli studenti durante le esperienze in azienda.

Le risorse finanziarie messe a disposizione dell'ente per la concessione del contributo ammontano a € 77.500,00.

A chi si rivolge

Possono beneficiare delle agevolazioni di cui al presente Bando le micro, piccole e medie imprese che abbiano sede legale e/o unità locali nelle province di Pistoia e di Prato.

Al momento della presentazione della domanda i soggetti beneficiari devono possedere tutti i requisiti previsti dall'art. 4 del Bando.

Tipo di contributo

L'agevolazione disciplinata dal bando prevede il riconoscimento di un contributo a copertura delle spese sostenute dall'impresa ospitante per l'azione di tutoraggio.

Ogni impresa potrà presentare una sola domanda di contributo anche su più linee di intervento.

Il contributo massimo erogabile ad impresa non può superare € 3.000,00, oltre la premialità per le imprese in possesso del rating di legalità di cui all'art. 9 del Bando.

Linee di intervento

Sono previste tre diverse linee di intervento:

Linea 1 – realizzazione di percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (PCTO) finalizzati alla certificazione delle competenze della Camera di Commercio con inserimento della documentazione sulla Piattaforma Camerale Certificazione Competenze

Possono fare domanda di contributo su questa Linea le imprese che hanno stipulato convenzioni con scuole secondarie di secondo grado per la realizzazione di Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (PCTO), svolti presso la sede legale e/o operativa del richiedente nelle province di Pistoia e di Prato, finalizzati alla certificazione della Camera di Commercio per le competenze acquisite da studenti nel contesto aziendale e nell'ambito dei settori Meccanica-Meccatronica e Automazione (Rete M2A), Turismo (Rete RENAIA), Tessile-abbigliamento-moda (Rete TAM), Agricoltura-agroindustria (Rete RENISA).

Il contributo sarà erogato alle imprese ospitanti percorsi PCTO solo a fronte di:

  1. percorsi di alternanza scuola-lavoro effettivamente svolti e rendicontati sulla base della documentazione di cui all'articolo 7 del presente bando;
  2. sottoscrizione del progetto formativo PCTO con l'istituto scolastico (documentazione depositata in modalità online sulla Piattaforma Camerale Certificazione Competenze );
  3. compilazione della scheda delle evidenze osservabili in modalità online sulla Piattaforma Camerale Certificazione Competenze ;
  4. firma dell'apposito foglio firma attestante le ore effettivamente svolte dallo studente presso la sede aziendale (documentazione depositata in modalità online sulla Piattaforma Camerale Certificazione Competenze );
  5. presentazione di attestato di partecipazione/digital badge del tutor aziendale al corso di formazione sulle attività oggetto del progetto di certificazione delle competenze in PCTO rilasciato dalla Camera di commercio (documentazione depositata in modalità online sulla Piattaforma Camerale Certificazione Competenze ).

La linea 1 prevede l'erogazione di un contributo per tutti i settori oggetto della certificazione delle competenze in PCTO e indipendentemente dal numero di studenti accolti nel periodo dal 1/1/2024 fino alla data di presentazione della domanda, modulato come segue:

  • € 1.000,00 (mille) per attività di tutoraggio aziendale compresa tra le 120 ore (4 settimane, considerando una settimana di 30 ore) e le 180 ore (6 settimane);
  • € 1.500,00 (millecinquecento) per attività di tutoraggio aziendale compresa tra le 181 ore (oltre le 6 settimane) e le 240 ore (8 settimane);
  • € 2.000,00 (duemila) per attività di tutoraggio aziendale superiore alle 240 ore (oltre le 8 settimane);

Linea 2 - realizzazione di percorsi per le competenze trasversali e l'orientamento (PCTO)

Possono fare domanda di contributo su questa Linea le imprese che hanno stipulato convenzioni con scuole secondarie di secondo grado per la realizzazione di Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (PCTO) svolti presso la sede legale e/o operativa del richiedente nelle province di Pistoia e di Prato.

I percorsi, della durata minima di 50 ore, devono essere iniziati nel corso dell'anno 2024 e dovranno essere già conclusi al momento della presentazione della domanda.

La linea 2 prevede l'erogazione di un contributo pari ad € 500,00 per ogni percorso attivato dall'impresa richiedente, fino ad un massimo di tre.

Linea 3 - Inserimento in azienda di soggetti frequentanti corsi ITS, IFTS, universitari, IeFP promossi dalla Regione, per lo svolgimento di percorsi formativi o stage curriculari finalizzati alla transizione al lavoro.

Possono fare domanda di contributo su questa Linea le imprese che hanno stipulato convenzioni con ITS, IFTS, Università, scuole e/o agenzie formative che realizzano corsi IeFP (Istruzione e Formazione Professionale) promossi dalla Regione Toscana per l'inserimento in azienda di soggetti frequentanti tali percorsi svolti presso la sede legale e/o operativa del richiedente nelle province di Pistoia e di Prato.

I percorsi devono essere iniziati nel corso dell'anno 2024 e devono aver raggiunto, al momento della presentazione della domanda, il monte ore di seguito indicato.

  • Per i percorsi formativi e/o stage curriculari ITS, il contributo verrà erogato al raggiungimento di almeno 500 ore tra quelle previste.
  • Per i percorsi formativi e/o stage curriculari IFTS, universitari, IeFP il contributo verrà erogato al raggiungimento di almeno 200 ore tra quelle previste.

La linea 3 prevede l'erogazione di un contributo pari ad € 1.000,00 per ogni percorso o stage attivato dall'impresa richiedente, fino ad un massimo di due.

Come presentare domanda

La domanda può essere inviata esclusivamente quale allegato a un messaggio di posta elettronica certificata da inviare all'indirizzo PEC della Camera di commercio: cciaa@pec.ptpo.camcom.it indicando come oggetto del messaggio: "Bando PCTO e certificazione competenze 2024".

Alla domanda dovranno essere allegati i documenti previsti all'art. 7, comma 5 del Bando.

Attenzione alla firma della domanda

La domanda di contributo deve essere sottoscritta in formato digitale, pena l'inammissibilità. Al fine di agevolare le operazioni istruttorie si raccomanda di utilizzare per la firma dei documenti il formato Pades (firma del file in formato .pdf).

Quando presentare domanda

La domanda deve essere inviata a partire dalle ore ore 18:00 del 7/10/2024 fino alle ore 23:59 del 30/10/2024.

Modulistica

Word LibreOffice Descrizione
apri Modulo di domanda in formato word Modulo di domanda in formato OpenDocument Modulo di domanda
Linea 2 - Modulo consenso dati personali studente maggiorenne in formato word Linea 2 - Modulo consenso dati personali studente maggiorenne in formato OpenDocument Linea 2 - Modulo consenso dati personali studente maggiorenne
Linea 2 - Modulo consenso dati personali studente minorenne in formato word Linea 2 - Modulo consenso dati personali studente minorenne in formato OpenDocument Linea 2 - Modulo consenso dati personali studente minorenne
Linea 3 - Modulo consenso dati personali in formato word Linea 3 - Modulo consenso dati personali in formato OpenDocument Linea 3 - Modulo consenso dati personali

A cura di

Ufficio Orientamento al lavoro e alle professioni

Sede di Prato - Via del Romito, 71
0574 612802

Sede di Pistoia - Corso Silvano Fedi, 36
0573 991460

orientamento@ptpo.camcom.it



Accessibilità e valutazione della pagina

Aiutaci a migliorare!

Con questo modulo puoi segnalare anche problemi di accessibilità ai contenuti.
In questo caso ti chiediamo di dare il voto e, nel menù Motivi della valutazione selezionare Accessibilità dei contenuti.
Nel campo Commento inserisci il problema e quali tecnologie assistive stai utilizzando e nel campo Indirizzo email il tuo indirizzo per poterti contattare.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Indicando i motivi della tua valutazione puoi fornirci elementi utili a migliorare questa pagina: puoi selezionare una o più opzioni e aggiungere una descrizione del motivo.

Questi campi sono facoltativi.

Indicando il tuo indirizzo email potremo aiutarti a risolvere i problemi che riscontri nell'uso di questa pagina.

Attenzione: ti preghiamo di utilizzare questo modulo solo per informazioni e suggerimenti sull'usabilità del sito e non per avere informazioni sul contenuto. Per quello ti preghiamo di riferirti alla sezione contatti.


Ultimi aggiornamenti

02 Luglio 2024

Bando contributi PCTO e certificazione competenze

Contributi per le imprese delle province di Pistoia e di Prato che hanno accolto studenti in percorsi di formazione e orientamento e per la certificazione delle competenze.

29 Novembre 2023

Bando PCTO e certificazione competenze 2023

Scandenza per la presentazione delle domande prorogata al 15/12/2023.

20 Ottobre 2023

Bando Contributi PCTO e certificazione competenze

Contributi rivolti alle micro piccole e medie imprese delle province di Pistoia e di Prato per la realizzazione di percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento e la certificazione...

21 Settembre 2023

Bando Contributi Formazione e Lavoro Pistoia

Contributi a fondo perduto rivolto alle micro piccole e medie imprese della provincia di Pistoia per sostenere l’attività di formazione, orientamento al lavoro e certificazione delle competenze.