Bando per la concessione di contributi per l’installazione di dispositivi di ricarica elettrica da parte delle imprese turistiche

Bando contributi a fondo perduto per promuovere l’istallazione di dispositivi di ricarica elettrica da parte delle imprese turistiche delle province di Pistoia e di Prato al fine di incentivare il turismo eco-sostenibile.

Ultimo aggiornamento:

02 Maggio 2024

Tempo di lettura:

Altre pagine in questa sezione

nessun'altra pagina su questo argomento

Cosa è

La Camera di commercio di Pistoia-Prato – con il finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia - intende promuovere l'installazione di dispositivi di ricarica elettrica da parte delle imprese turistiche delle province di Pistoia e di Prato al fine di favorire l'utilizzo di veicoli a emissioni nulle o bassissime allo scarico e incentivare così forme di turismo eco-sostenibili, mediante la concessione di contributi a fondo perduto.

Per tale scopo sono state stanziate risorse per complessivi € 49.226,00.

A chi si rivolge

Possono beneficiare delle agevolazioni di cui al presente bando le Micro, Piccole e Medie Imprese che svolgano, nelle localizzazioni oggetto dell'intervento, le attività indicate dai seguenti codici ATECO primari come risultanti esclusivamente dal Registro delle Imprese:

  • 55.1 "Alberghi e strutture simili";
  • 55.2 "Alloggi per vacanze e altre strutture per brevi soggiorni";
  • 55.3 "Aree di campeggio e aree attrezzate per camper e roulotte";
  • 56.10.1 "Ristorazione con somministrazione; ristorazione connessa alle aziende agricole ed ittiche".

Limitatamente ai codici 55.20.52 ("Attività di alloggio connesse alle aziende agricole"), 55.20.53 ("Attività di alloggio connesse alle aziende ittiche"), 56.10.12 ("Attività di ristorazione connesse alle aziende agricole") e 56.10.13 ("Attività di ristorazione connesse alle aziende ittiche") il requisito è soddisfatto con lo svolgimento dell'attività nella localizzazione oggetto dell'intervento, ancorché secondaria.

Al momento della presentazione della domanda i soggetti beneficiari devono possedere tutti i requisiti previsti dall'art. 3 del Bando.

Ricordati di leggere il testo integrale del Bando

Leggi con attenzione il bando cui devi sempre far riferimento.

Tipo di contributo

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di contributo a fondo perduto e sono concesse in regime "de minimis".

Ogni impresa potrà presentare una sola domanda di contributo.

L'importo erogabile è in misura pari al 50% delle spese ammissibili e non potrà comunque superare l'importo massimo di € 5.000,00 (cinquemila) oltre la premialità prevista per le imprese in possesso del rating di legalità.

Spese ammissibili

Sono ammissibili a contributo progetti di investimento per l'acquisto e l'installazione di nuovi dispositivi di ricarica elettrica di un ammontare minimo pari a € 3.000,00 (tremila). I dispositivi dovranno essere installati unicamente presso la sede legale e/o le unità operative situate nelle province di Pistoia o di Prato, ovvero in aree di pertinenza delle stesse.
Sono ammesse a contributo:

  1. le spese per l'acquisto e l'installazione di nuovi dispositivi di ricarica;
  2. i costi di adeguamento del sistema elettrico connesse all'installazione.

Sono comunque esclusi dall'agevolazione:

  1. i costi di progettazione;
  2. le opere edili e infrastrutturali.

Le spese dovranno essere sostenute successivamente all'adozione dell'atto di concessione del contributo con contestuale attribuzione del CUP.

A pena di inammissibilità le fatture elettroniche relative all'acquisizione di beni e servizi oggetto dell'incentivo dovranno riportare il Codice Unico di Progetto (CUP). Qualora i fornitori siano imprese non presenti sul territorio nazionale il CUP dovrà essere riportato sull'originale della fattura in maniera indelebile.

Come presentare domanda

La domanda deve essere inviata esclusivamente quale allegato a un messaggio di posta elettronica certificata da inviare all'indirizzo PEC della Camera di commercio: cciaa@pec.ptpo.camcom.it  indicando come oggetto del messaggio: DRE2 - Domanda Contributo Dispositivi Ricarica Elettrica”.

Attenzione alla firma della domanda

La domanda di contributo deve essere sottoscritta in formato digitale, pena l'inammissibilità.
Al fine di agevolare le operazioni istruttorie si raccomanda di utilizzare, per la firma dei documenti, il formato Pades (firma del file in formato .pdf).

Quando presentare domanda

La domanda deve essere inviata dalle ore 18:00 del 20/05/2024 alle ore 23:59 del 28/06/2024.

Modulistica

Word LibreOffice PDF Descrizione
Modulo di domanda in formato word Modulo di domanda in formato OpenDocument Modulo di domanda in formato pdf Modello di domanda
Modello di rendicontazione in formato word Modello di rendicontazione in formato OpenDocument Modulo di rendicontazione in formato pdf Modello di rendicontazione


Valutazione della pagina

Aiutaci a migliorare!
Con questo modulo puoi segnalare anche problemi di accessibilità ai contenuti.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Indicando i motivi della tua valutazione puoi fornirci elementi utili a migliorare questa pagina: puoi selezionare una o più opzioni e aggiungere una descrizione del motivo.

Questi campi sono facoltativi.

Indicando il tuo indirizzo email potremo aiutarti a risolvere i problemi che riscontri nell'uso di questa pagina.

Attenzione: ti preghiamo di utilizzare questo modulo solo per informazioni e suggerimenti sull'usabilità del sito e non per avere informazioni sul contenuto. Per quello ti preghiamo di riferirti alla sezione contatti.


Ultimi aggiornamenti

17 Maggio 2024

Bando alluvione 2023:

Pubblicato l'elenco delle imprese assegnatarie di contributo - Ottava assegnazione.

02 Maggio 2024

Bando dispositivi di ricarica elettrica

Bando contributi a fondo perduto per promuovere l’istallazione di dispositivi di ricarica elettrica da parte delle imprese turistiche delle province di Pistoia e di Prato.

16 Aprile 2024

Bando alluvione 2023:

Pubblicato l'elenco delle imprese assegnatarie di contributo - Settima assegnazione.

25 Marzo 2024

Bando alluvione 2023

Pubblicato l'elenco delle imprese assegnatarie di contributo - Sesta assegnazione.

18 Marzo 2024

Bando alluvione 2023

Pubblicato l'elenco delle imprese assegnatarie di contributo - Quinta assegnazione.

06 Marzo 2024

Bando alluvione 2023

Pubblicato l'elenco delle imprese assegnatarie di contributo - Quarta assegnazione.

29 Febbraio 2024

Bando alluvione 2023

Pubblicato il terzo elenco delle imprese assegnatarie di contributo.

28 Febbraio 2024

Bando dispositivi di ricarica elettrica

La scadenza per la presentazione delle domande di contributo è stata ulteriormente prorogata al 29 marzo 2024.