Procedimenti di assegnazione d'ufficio del domicilio digitale

Assegnazione d’ufficio del domicilio digitale della Camera di commercio di Pistoia Prato.

Ultimo aggiornamento:

24 Ottobre 2023

Tempo di lettura:

Presupposti

Le imprese hanno l’obbligo di comunicare al Registro delle imprese il proprio domicilio digitale (PEC) e che, in caso di omissione, o qualora il domicilio sia stato cancellato d’ufficio perché invalido, revocato o inattivo, la Camera di commercio provvede ad assegnare un domicilio digitale d’ufficio presso il cassetto digitale dell’imprenditore.

Elenco dei procedimenti

In questa pagina sono pubblicati i procedimenti relativi all’assegnazione d’ufficio, suddivisi per provincia.

Procedimento n. 4/2023

Con avviso pubblicato all'Albo camerale on line in data 3/08/2023 è iniziato il procedimento di assegnazione d'ufficio del domicilio digitale nei confronti di n. 344 società con sede in provincia di PISTOIA, imprese per le quali è stata accertata l'assenza del domicilio digitale per omessa comunicazione o a seguito di cancellazione d'ufficio dell'indirizzo medesimo in quanto non valido, revocato o inattivo. Entro il termine del 17/09/2023 le imprese potranno regolarizzare la propria posizione comunicando il proprio domicilio digitale, evitando l'applicazione della sanzione per omesso adempimento.

Consulta la comunicazione di avvio del procedimento e l'elenco delle imprese interessate.

Decorso il termine assegnato ai fini della regolarizzazione, il Conservatore ha disposto (con determinazione n. 230/2023 del 4 ottobre 2023) l'assegnazione d'ufficio del domicilio digitale alle società inadempienti.


Procedimento n. 3/2023

Il 3/08/2023 è stata pubblicata all'Albo camerale on line la diffida a comunicare il proprio domicilio digitale (PEC) indirizzata a n. 350 imprese individuali con sede in provincia di PISTOIA, per le quali è stata accertata l'assenza del domicilio digitale per omessa comunicazione o a seguito di cancellazione d'ufficio dell'indirizzo medesimo in quanto non valido, revocato o inattivo. Entro il termine del 17/09/2023 le imprese potranno regolarizzare la propria posizione comunicando il proprio domicilio digitale, evitando l'applicazione della sanzione per omesso adempimento.

Consulta la comunicazione di avvio del procedimento e l'elenco delle imprese interessate.

Decorso il termine assegnato ai fini della regolarizzazione, il Conservatore ha disposto (con determinazione n. 231/2023 del 4 ottobre 2023) l'assegnazione d'ufficio del domicilio digitale alle imprese individuali inadempienti.


Procedimento n. 2/2023

Con avviso pubblicato all'Albo camerale on line in data 7/02/2023 è iniziato il procedimento di assegnazione d'ufficio del domicilio digitale nei confronti di n. 1163 società con sede in provincia di PISTOIA, imprese per le quali è stata accertata l'assenza del domicilio digitale per omessa comunicazione o a seguito di cancellazione d'ufficio dell'indirizzo medesimo in quanto non valido, revocato o inattivo. Entro il termine del 23/03/2023 le imprese potranno regolarizzare la propria posizione comunicando il proprio domicilio digitale, evitando l'applicazione della sanzione per omesso adempimento.

Consulta la comunicazione di avvio del procedimento e l'elenco delle imprese interessate.

Decorso il termine assegnato ai fini della regolarizzazione, il Conservatore ha disposto (con determinazione n. 83/2023 del 6 aprile 2023) l'assegnazione d'ufficio del domicilio digitale alle società inadempienti.


Procedimento n. 1/2023

Il 7/02/2023 è stata pubblicata all'Albo camerale on line la diffida a comunicare il proprio domicilio digitale (PEC) indirizzata a n. 22 imprese individuali con sede in provincia di PISTOIA, per le quali è stata accertata l'assenza del domicilio digitale per omessa comunicazione o a seguito di cancellazione d'ufficio dell'indirizzo medesimo in quanto non valido, revocato o inattivo. Entro il termine del 23/03/2023 le imprese potranno regolarizzare la propria posizione comunicando il proprio domicilio digitale, evitando l'applicazione della sanzione per omesso adempimento.

Consulta la comunicazione di avvio del procedimento e l'elenco delle imprese interessate.

Decorso il termine assegnato ai fini della regolarizzazione, il Conservatore ha disposto (con determinazione n. 82/2023 del 6 aprile 2023) l'assegnazione d'ufficio del domicilio digitale alle imprese individuali inadempienti.

Procedimento n. 4/2023

Con avviso pubblicato all'Albo camerale on line in data 06/09/2023 è iniziato il procedimento di assegnazione d'ufficio del domicilio digitale nei confronti di n. 596 società con sede in provincia di PRATO, imprese per le quali è stata accertata l'assenza del domicilio digitale per omessa comunicazione o a seguito di cancellazione d'ufficio dell'indirizzo medesimo in quanto non valido, revocato o inattivo. Entro il termine del 20/10/2023 le società potranno regolarizzare la propria posizione comunicando il proprio domicilio digitale, evitando l'applicazione della sanzione per omesso adempimento.

Consulta la comunicazione di avvio del procedimento e l'elenco delle imprese interessate.

Decorso il termine assegnato ai fini della regolarizzazione, il Conservatore ha disposto (con determinazione n. 253/2023 del 23 ottobre 2023) l'assegnazione d'ufficio del domicilio digitale alle società inadempienti.


Procedimento n. 3/2023

Il 06/09/2023 è stata pubblicata all'Albo camerale on line la diffida a comunicare il proprio domicilio digitale (PEC) indirizzata a n. 405 imprese individuali con sede in provincia di PRATO, per le quali è stata accertata l'assenza del domicilio digitale per omessa comunicazione o a seguito di cancellazione d'ufficio dell'indirizzo medesimo in quanto non valido, revocato o inattivo. Entro il termine del 20/10/2023 le imprese potranno regolarizzare la propria posizione comunicando il proprio domicilio digitale, evitando l'applicazione della sanzione per omesso adempimento.

Consulta la comunicazione di avvio del procedimento e l'elenco delle imprese interessate.

Decorso il termine assegnato ai fini della regolarizzazione, il Conservatore ha disposto (con determinazione n. 252/2023 del 23 ottobre 2023) l'assegnazione d'ufficio del domicilio digitale alle imprese individuali inadempienti.


Procedimento n. 2/2023

Con avviso pubblicato all'Albo camerale on line in data 7/02/2023 è iniziato il procedimento di assegnazione d'ufficio del domicilio digitale nei confronti di n. 1272 società con sede in provincia di PRATO, imprese per le quali è stata accertata l'assenza del domicilio digitale per omessa comunicazione o a seguito di cancellazione d'ufficio dell'indirizzo medesimo in quanto non valido, revocato o inattivo. Entro il termine del 23/03/2023 le imprese potranno regolarizzare la propria posizione comunicando il proprio domicilio digitale, evitando l'applicazione della sanzione per omesso adempimento.

Consulta la comunicazione di avvio del procedimento e l'elenco delle imprese interessate.

Decorso il termine assegnato ai fini della regolarizzazione, il Conservatore ha disposto (con determinazione n. 077/2023 del 24 marzo 2023) l'assegnazione d'ufficio del domicilio digitale alle società inadempienti.


Procedimento n. 1/2023

Il 7/02/2023 è stata pubblicata all'Albo camerale on line la diffida a comunicare il proprio domicilio digitale (PEC) indirizzata a n. 22 imprese individuali con sede in provincia di PRATO, per le quali è stata accertata l'assenza del domicilio digitale per omessa comunicazione o a seguito di cancellazione d'ufficio dell'indirizzo medesimo in quanto non valido, revocato o inattivo. Entro il termine del 23/03/2023 le imprese potranno regolarizzare la propria posizione comunicando il proprio domicilio digitale, evitando l'applicazione della sanzione per omesso adempimento.

Consulta la comunicazione di avvio del procedimento e l'elenco delle imprese interessate.

Decorso il termine assegnato ai fini della regolarizzazione, il Conservatore ha disposto (con determinazione n. 076/2023 del 24 marzo 2023) l'assegnazione d'ufficio del domicilio digitale alle imprese individuali inadempienti.

A cura di

Ufficio Registro Imprese

Sede di Prato - Via del Romito, 71
0574 612845-804-723
registro.imprese.prato@ptpo.camcom.it

Sede di Pistoia - Corso Silvano Fedi, 36
0573 991439-446-457-458-462-470-478
registro.imprese.pistoia@ptpo.camcom.it
Le informazioni dall'Ufficio della sede di Pistoia sono erogate ESCLUSIVAMENTE via email o telefono (orario risposta telefonica dalle ore 11:00 alle ore 13:00 dal lunedì al venerdì nonché dalle ore 15:00 alle ore 16:00 il martedì ed il giovedì)



Valutazione della pagina

Aiutaci a migliorare!
Con questo modulo puoi segnalare anche problemi di accessibilità ai contenuti.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Indicando i motivi della tua valutazione puoi fornirci elementi utili a migliorare questa pagina: puoi selezionare una o più opzioni e aggiungere una descrizione del motivo.

Questi campi sono facoltativi.

Indicando il tuo indirizzo email potremo aiutarti a risolvere i problemi che riscontri nell'uso di questa pagina.

Attenzione: ti preghiamo di utilizzare questo modulo solo per informazioni e suggerimenti sull'usabilità del sito e non per avere informazioni sul contenuto. Per quello ti preghiamo di riferirti alla sezione contatti.


Ultimi aggiornamenti

24 Ottobre 2023

Procedimenti di assegnazione d'ufficio del domicilio digitale

Decorso il termine assegnato ai fini della regolarizzazione, il Conservatore ha disposto con determinazioni n. 252 e 253 del 23/10/2023 l'assegnazione d'ufficio del domicilio digitale.

06 Ottobre 2023

Procedimenti di assegnazione d'ufficio del domicilio digitale

Decorso il termine assegnato ai fini della regolarizzazione, il Conservatore ha disposto con determinazioni n. 230 e 231 del 4 ottobre 2023 l'assegnazione d'ufficio del domicilio digitale.

06 Settembre 2023

Procedimenti di assegnazione d'ufficio del domicilio digitale

Pubblicati i procedimenti 3/23 e 4/23 relativi all'assegnazione d'ufficio del domicilio digitale nei confronti di imprese con sede in provincia di PRATO.

04 Agosto 2023

Procedimenti di assegnazione d'ufficio del domicilio digitale

Pubblicati i procedimenti relativi all’assegnazione d’ufficio del domicilio digitale nei confronti di imprese con sede in provincia di PISTOIA.

20 Giugno 2023

Cancellazione d'ufficio degli indirizzi PEC inattivi

Cancellati d'ufficio gli indirizzi PEC per le imprese con sede in provincia di PRATO con domicili digitali inattivi.

12 Giugno 2023

Cancellazione d’ufficio degli indirizzi PEC non attivi (revocati) o non validi

Cancellati d’ufficio gli indirizzi PEC per le imprese con sede in provincia di PISTOIA con domicili digitali revocati o non validi.

19 Maggio 2023

Cancellazione d’ufficio dal Registro imprese dei domicili digitali non attivi

Avvio del procedimento di cancellazione d'ufficio degli indirizzi PEC per le imprese con sede in provincia di PRATO con domicili digitali non attivi.

10 Maggio 2023

Cancellazione d'ufficio degli indirizzi PEC non attivi (revocati) o non validi

Avvio del procedimento di cancellazione d'ufficio degli indirizzi PEC per le imprese con sede in provincia di PISTOIA con domicili digitali revocati o non validi.