Informativa Privacy e Cookie

Ultimo aggiornamento:

07 Settembre 2022

Informativa Privacy e Cookie

In questa sezione puoi trovare le informazioni relative alla gestione dei tuoi dati personali: perché sono raccolti, a che fine e come sono gestiti.

Le seguenti informazioni ti vengono rese, conformemente al Regolamento generale sulla protezione dei dati nell'Unione Europea (GDPR), in un’ottica di trasparenza, al fine di ottenere un equo trattamento dei tuoi dati personali, nonché facilitare l’esercizio dei diritti che ti sono riconosciuti.

Il base al principio della trasparenza, le informazioni e le comunicazioni relative al trattamento dei tuoi dati personali devono essere facilmente accessibili e comprensibili, possibilmente utilizzando un linguaggio semplice e chiaro.

Le seguenti informazioni ti permettono, in particolare, di capire meglio quali dati raccogliamo, perché li raccogliamo e come li utilizziamo. Sono informazioni molto importanti e ti consigliamo di leggerle con grande attenzione.

Per facilitarti nella lettura, abbiamo pensato a un approccio multilivello (stratificato), sullo stile domanda-risposta. Questo ti aiuterà ad allentare la tensione tra completezza e comprensione, consentendoti, dopo un rapido colpo d’occhio su tutte le informazioni disponibili, di accedere solo a quella che desideri approfondire.

Cominciamo con alcune definizioni utili per comprendere quanto riportato nelle successive informazioni:

ci riferiamo al personale della Camera di Commercio di Pistoia-Prato autorizzato e appositamente istruito dal titolare del trattamento a trattare i tuoi dati personali;
ci riferiamo alle attività professionali svolte dalla Camera di Commercio di Pistoia-Prato;
intendiamo la persona fisica cui si riferiscono i dati personali trattati. Dunque, non intendiamo mai le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica rivestita;
intendiamo qualsiasi informazione che ti riguarda, qualora permetta la tua identificazione oppure ti descriva in modo tale da identificarti acquisendo altri dati. Dunque, il dato personale è un concetto dinamico, che va sempre riferito al contesto di riferimento, nel senso che anche se un'informazione isolata non è in grado di portare alla tua identificazione, il fatto che essa possa essere utilizzata per l'identificarti tramite incrocio con altri dati ne determina la natura di dato personale. Tieni inoltre presente, che ci sono delle «categorie particolari di dati personali», per esempio i dati sulla tua salute o quelli sul tuo orientamento sessuale, che godono di una protezione rafforzata, legittimandone il trattamento da parte nostra solo in casi eccezionali;
ci riferiamo a tutta una serie di operazioni compiute sui tuoi dati personali, tra le quali, solo a titolo esemplificativo, la raccolta, la conservazione, la consultazione, l'uso e la comunicazione mediante trasmissione. Tieni presente che affinché un trattamento sia lecito è necessario che trovi fondamento in una o più specifiche basi giuridiche.

La Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Pistoia-Prato è il titolare del trattamento dei dati raccolti per l’esercizio dei nostri servizi, è cioè il soggetto che determina le finalità e i mezzi del trattamento dei tuoi dati personali. Questi sono i suoi riferimenti di contatto:

  • Sede principale Via del Romito 71 – 59100 Prato
  • Sede distaccata Corso Silvano Fedi, 36 – 51100 Pistoia
  • Tel. 0574/61261 e 0573/99141
  • PEC: cciaa@pec.ptpo.camcom.it

Sono coloro che trattano i dati personali per conto della Camera di Commercio di Pistoia-Prato. Alcuni responsabili sono individuati all’interno dell’organizzazione camerale, nelle persone del Segretario Generale e dei Dirigenti dei Settori in cui si articola la struttura organizzativa, e sono preposti al trattamento dei dati contenuti nelle banche dati esistenti nelle articolazioni organizzative di loro competenza.
Inoltre, la Camera di Commercio di Pistoia-Prato ha individuato quali responsabili del trattamento alcuni soggetti esterni all’organizzazione camerale, che presentano idonee garanzie affinché il trattamento soddisfi i requisiti dal GDPR e garantisca un’adeguata tutela dei tuoi diritti.
Potrai richiederci in qualunque momento l’elenco aggiornato dei Responsabili esterni del trattamento. Ti risponderemo senza ingiustificato ritardo.

E’ designato dalla Camera di Commercio di Pistoia-Prato in funzione delle qualità professionali, in particolare della conoscenza specialistica della normativa e delle prassi in materia di protezione dei dati. Ha il compito di supportare il titolare del trattamento in merito agli obblighi derivanti dalla normativa di riferimento, nonché fungere da interfaccia fra i soggetti coinvolti: Garante, interessati («tu»), divisioni operative all’interno della Camera stessa. Il Responsabile della protezione dei dati è la dott.ssa Silvia Borri e questi sono i suoi riferimenti di contatto:

  • Sede principale Via del Romito 71 – 59100 Prato
  • Sede distaccata Corso Silvano Fedi, 36 – 51100 Pistoia
  • Tel. 0574-612.749
  • MAIL: privacy@ptpo.camcom.it

Tieni presente che la Camera di Commercio di Pistoia-Prato è una Pubblica Amministrazione e per questa ragione, le finalità per le quali trattiamo i tuoi dati personali trovano di solito il loro fondamento in specifiche basi giuridiche legali. In particolare, in base alla legge 580/1993 e relative norme attuative, le Camere di Commercio svolgono le seguenti funzioni:

  • pubblicità legale generale e di settore mediante la tenuta del registro delle imprese, del Repertorio economico amministrativo e degli altri registri e albi attribuiti alle Camere di Commercio dalla legge;
  • formazione e gestione del fascicolo informatico di impresa in cui sono raccolti dati relativi alla costituzione, all'avvio ed all'esercizio delle attività dell'impresa, nonché funzioni di punto unico di accesso telematico in relazione alle vicende amministrative riguardanti l'attività d'impresa, ove a ciò delegate su base legale o convenzionale;
  • tutela del consumatore e della fede pubblica, vigilanza e controllo sulla sicurezza e conformità dei prodotti e sugli strumenti soggetti alla disciplina della metrologia legale, rilevazione dei prezzi e delle tariffe, rilascio dei certificati di origine delle merci e documenti per l'esportazione in quanto specificamente previste dalla legge;
  • sostegno alla competitività delle imprese e dei territori tramite attività d'informazione economica e assistenza tecnica alla creazione di imprese e start up, informazione, formazione, supporto organizzativo e assistenza alle piccole e medie imprese per la preparazione ai mercati internazionali nonché collaborazione con ICE-Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, SACE, SIMEST e Cassa depositi e prestiti, per la diffusione e le ricadute operative a livello aziendale delle loro iniziative;
  • valorizzazione del patrimonio culturale nonché sviluppo e promozione del turismo, in collaborazione con gli enti e organismi competenti;
  • competenze in materia ambientale attribuite dalla normativa nonché supporto alle piccole e medie imprese per il miglioramento delle condizioni ambientali;
  • orientamento al lavoro e alle professioni anche mediante la collaborazione con i soggetti pubblici e privati competenti, in coordinamento con il Governo e con le Regioni e l'ANPAL attraverso in particolare:
    - la tenuta e la gestione del registro nazionale per l'alternanza scuola-lavoro di cui all'articolo 1, comma 41 della legge 13 luglio 2015 n. 107;
    - la collaborazione per la realizzazione del sistema di certificazione delle competenze acquisite in contesti non formali e informali e nell'ambito dei percorsi di alternanza scuola-lavoro;
    - il supporto all'incontro domanda-offerta di lavoro, attraverso servizi informativi anche a carattere previsionale volti a favorire l'inserimento occupazionale e a facilitare l'accesso delle imprese ai servizi dei Centri per l'impiego, in raccordo con l'ANPAL;
    - il sostegno alla transizione dalla scuola e dall'università al lavoro, attraverso l'orientamento e lo sviluppo di servizi, in particolare telematici, a supporto dei processi di placement svolti dalle Università;
  • assistenza e supporto alle imprese in regime di libera concorrenza da realizzare in regime di separazione contabile, limitate alle attività strettamente indispensabili al perseguimento delle finalità istituzionali del sistema camerale;
  • attività oggetto di convenzione con le regioni ed altri soggetti pubblici e privati stipulate compatibilmente con la normativa europea. Dette attività riguardano, tra l'altro, gli ambiti della digitalizzazione, della qualificazione aziendale e dei prodotti, del supporto al placement e all'orientamento, della risoluzione alternativa delle controversie.

Le Camere di Commercio possono realizzare e gestire infrastrutture di interesse economico generale a livello locale, regionale e nazionale, anche mediante la partecipazione ad organismi anche associativi, ad enti, a consorzi o a società.

Nell'ambito della regolazione del mercato, le Camere di Commercio possono costituirsi parte civile nei giudizi relativi ai delitti contro l'economia pubblica, l'industria e il commercio e promuovere l'azione di repressione della concorrenza sleale ai sensi dell'art. 2601 del codice civile.

Tieni presente inoltre, che al di fuori delle ipotesi normativamente previste, il trattamento può avvenire anche sulla base del tuo consenso, previa indicazione da parte nostra delle finalità per cui i dati sono raccolti (quali a titolo di  esempio: invio di newsletter, partecipazioni a seminari, convegni o altre iniziative simili).
Qualora i dati vengano richiesti per la conclusione di un contratto, ti informeremo sulle conseguenze che derivano dalla mancata fornitura dei dati richiesti.

Il concetto di "interesse legittimo" è strettamente correlato a quello di "finalità" del trattamento. In materia di protezione dei dati, per "finalità" si intendono il motivo specifico per cui si trattano i dati: l’obiettivo o lo scopo del trattamento dei dati. Un "interesse (legittimo)", invece, è l’interesse più ampio che un titolare può avere nel trattamento oppure il beneficio che il titolare trae dal trattamento stesso. Questo interesse, poi, dovrà essere bilanciato con interessi, diritti e le libertà fondamentali dell’interessato (cioè "tuoi").

Il Regolamento generale sulla protezione dei dati nell'Unione Europea (GDPR) evidenzia l’importanza del principio generale secondo cui le pubbliche amministrazioni, e pertanto anche la Camera di Commercio di Pistoia-Prato, di norma, devono trattare dati esclusivamente nell’esercizio dei loro compiti, purché siano opportunamente autorizzate dalla legge ad agire in tal senso.

Per questa ragione, ad oggi, non effettuiamo alcun trattamento che trovi il suo fondamento nel legittimo interesse della Camera di Commercio di Pistoia-Prato.

I dati contenuti nel Registro delle Imprese, nel Repertorio Economico Amministrativo e nel Registro informatico dei protesti, nonché quelli presenti negli albi, ruoli, registri ed elenchi di vario genere tenuti dalla Camera di Commercio, sono pubblici e accessibili di norma con modalità telematica, ovvero presso gli uffici dell’amministrazione.

La Camera di Commercio di Pistoia-Prato può comunicare i dati personali diversi da quelli per i quali è prevista la pubblicità ad altre pubbliche amministrazioni, per adempiere a obblighi normativi o a fronte di una richiesta di accesso agli atti, nei limiti di quanto previsto dalla legge 241/1990 e dal d.lgs. 33/2013. A tal proposito, tieni presente che per il nostro legislatore, l’accesso ai documenti amministrativi e l’accesso civico sono considerate attività di rilevante interesse pubblico, legittimando quindi, qualora la normativa lo ammetta, anche il trattamento di categorie particolari di dati personali.

In generale, possono venire a contatto con i tuoi dati anche i soggetti designati Responsabili o Incaricati del trattamento:

  • interni: personale della Camera di Commercio di Pistoia-Prato (compresi i Responsabili interni del trattamento) designato, autorizzato, appositamente istruito e operante sotto l’autorità diretta del titolare del trattamento;
  • esterni: soggetti estranei all’organizzazione camerale, di cui il titolare si avvale per espletare i propri servizi (vedi Responsabili esterni del trattamento).

Non è intenzione della Camera di Commercio di Pistoia-Prato trasferire i dati personali a Paesi Terzi o a Organizzazioni internazionali. Se mai dovessimo modificare in modo significativo la nostra politica in tal senso, ti informeremo immediatamente.
Considera però, che i dati inseriti in banche dati accessibili al pubblico potranno essere comunicati o diffusi, per la realizzazione delle finalità istituzionali dalla Camera di Commercio, sia in Italia che all'estero, e anche fuori dalla Comunità Europea.

I dati personali sono trattati sia con supporti cartacei che elettronici ed elaborati nel rispetto di tutte le misure necessarie al fine di garantire un adeguato livello di sicurezza. La Camera di Commercio di Pistoia-Prato adotta le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l'accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei tuoi dati personali.

Il periodo di conservazione dei tuoi dati personali è indicato nel Massimario di Selezione e Scarto dei documenti di archivio, e nel Manuale di Conservazione della Camera di Commercio di Prato.

In generale la Camera di Commercio di Pistoia-Prato non ricorre a processi decisionali automatizzati, ma in tal caso troverai una precisa indicazione nell'informativa. Dopo questa importante informazione, cerchiamo tuttavia di capire di cosa stiamo parlando:

  • il processo decisionale automatizzato permette (a chi detiene e tratta i tuoi dati) di prendere decisioni solo attraverso mezzi tecnologici (ossia senza il coinvolgimento umano) basandosi sui dati forniti direttamente da te (ad es. tramite form o un questionario), sui dati ricavati da programmi traccianti (ad es. la geolocalizzazione individuale fornita da un app), oppure su dati derivanti da profili precedentemente creati (ad es. la tua affidabilità finanziaria in ambito creditizio). In sintesi, per "decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato" si intende una decisione presa senza il coinvolgimento di un essere umano che possa influenzare ed eventualmente cambiare il risultato attraverso la sua autorità o competenza.
  • mediante la profilazione, invece, si raccolgono informazioni su di te (o su di un gruppo di individui), si analizzano le tue caratteristiche (o del gruppo), al fine di inserirti in una certa "categoria" o "segmento" per dar luogo ad ulteriori valutazioni o previsioni riguardanti, ad esempio, la tua capacità di eseguire un’attività, i tuoi interessi o il tuo probabile comportamento.

Ricordati che hai la possibilità di chiedere alla Camera di Commercio di Pistoia-Prato l’esercizio di alcuni diritti fondamentali che l’ordinamento ti riconosce, ma tieni anche presente che nell’ambito della gestione di pubblici registri, ovvero in presenza di norme speciali che disciplinano gli adempimenti a tuo carico (quali, ad esempio, iscrizione nel Registro delle Imprese di modifiche per le quali è prevista per legge la pubblicità, ovvero la cancellazione dal Registro Informatico dei Protesti), sei comunque tenuto a provvedere all’adempimento secondo le modalità disciplinate dalla normativa di riferimento.
Adesso vediamo i tuoi diritti e chi devi contattare per esercitarli:

Questo diritto rimarca il rapporto indissolubile tra te e i tuoi dati personali e ti permette, prima di tutto, di ottenere dalla Camera di Commercio di Pistoia-Prato la conferma che sia in corso (o meno) un trattamento dei tuoi dati personali. In caso positivo, hai il diritto di ottenere l'accesso ai tuoi dati raccolti ed elaborati nell'ambito di quel trattamento e di ricevere dalla Camera una serie di informazioni per capire come questi dati sono stati ricevuti, per quale scopo e come vengono utilizzati.
Considerato che la Camera di Commercio di Pistoia-Prato potrebbe trattare anche una notevole quantità di informazioni che ti riguardano (ad esempio perché i dati sono trattati per numerose e distinte finalità), ci è consentito, in questi casi, chiederti delle precisazioni così da identificare, prima di procedere, a quali informazioni o a quali attività vuoi avere accesso.
Stai attento però, perché il tuo esercizio di questo diritto non deve ledere i diritti e le libertà altrui, compreso il segreto industriale, aziendale e la proprietà intellettuale.

Entrando nel dettaglio, vediamo adesso le informazioni alle quali hai diritto di accedere:

  1. le finalità del trattamento;
  2. le categorie dei dati personali trattati;
  3. i destinatari cui i dati sono stati o saranno comunicati;
  4. se possibile, la durata prestabilita del periodo di conservazione dei dati o quanto meno i criteri cui la Camera fa riferimento per determinare tale durata;
  5. l'esistenza del tuo diritto: (a) a chiedere la rettifica o la cancellazione dei tuoi dati personali, (b) a chiedere la limitazione del trattamento dei tuoi dati personali, (c) di opporti al loro trattamento;
  6. il diritto di proporre un reclamo all'autorità di controllo (ovvero al Garante per la protezione dei dati personali);
  7. tutte le informazioni disponibili sull'origine dei tuoi dati nel caso in cui non siano stati raccolti presso la Camera di commercio di Pistoia-Prato, ma ricevuti da soggetti terzi;
  8. infine, la logica su cui è basato un eventuale processo automatizzato, come ad esempio la profilazione, e il funzionamento di tali meccanismi e le possibili conseguenza del loro utilizzo su di te.

Questo diritto ti permettere di mantenere un controllo costante e attivo sui tuoi dati personali e sull'utilizzo che da noi ne viene fatto: ne consegue che hai la possibilità di far correggere o modificare i dati quando gli stessi risultino errati o non aggiornati. Inoltre, tenuto conto delle finalità del trattamento, puoi ottenere l’integrazione dei dati incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Quello di rettifica è pertanto un diritto imprescindibile, anche per evitare che da nostre eventuali attività possano conseguire gravi pregiudizi per te, e, indirettamente, per la Camera di Commercio stessa.

Ricordati che hai il diritto di ottenere la cancellazione dei dati personali che ti riguardano, quando:

  1. i dati non sono più necessari rispetto alle finalità per cui la Camera di Commercio di Pistoia-Prato li sta trattando;
  2. decidi di revocare il consenso che ci hai reso, ovviamente quando questo costituisca la base giuridica del trattamento;
  3. decidi di opporti a un nostro trattamento;
  4. i tuoi dati sono stati da noi trattati illecitamente;
  5. i tuoi dati personali devono essere cancellati per adempiere a un obbligo di legge;
  6. si tratti di dati personali di minori di anni 16, raccolti tramite offerta diretta di servizi  della società dell’informazione, vale a dire servizi prestati normalmente dietro retribuzione, a distanza, per via elettronica e a richiesta individuale.

Ti informiamo anche che laddove avessimo reso pubblici i tuoi dati personali e la tua domanda non si limiti a chiederci la loro cancellazione, ma richieda esplicitamente la cancellazione di “qualsiasi link, copia o riproduzione dei tuoi dati personali”, ci adopereremo (tenendo conto della tecnologia e dei costi di attuazione) a informare della tua richiesta tutti i titolari del trattamento che stanno utilizzando i tuoi dati.

Considera infine che non potrai esercitare questo fondamentale diritto quando il trattamento è necessario:

  1. per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
  2. per l'adempimento di un obbligo di legge, o per l'esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse, oppure nell'esercizio di pubblici poteri di cui è investita la Camera di Commercio di Pistoia-Prato;
  3. per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica;
  4. a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici;
  5. per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Questo diritto ti permette di esigere che la Camera di Commercio di Pistoia-Prato interrompa tutte le operazioni relative al trattamento dei tuoi dati personali, ad eccezione della conservazione, al verificarsi di determinate situazioni. Vediamole:

  1. quando ne contesti la veridicità: in questo caso la limitazione può essere domandata alla Camera per il tempo necessario per effettuare il controllo sull'esattezza dei tuoi dati personali;
  2. quando il nostro trattamento è illecito, ma ti opponi alla cancellazione dei dati personali, chiedendo invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  3. quando i tuoi dati personali, benché la Camera non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, ti sono necessari per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  4. quando ti sei opposto al trattamento e attendi che si concluda l’accertamento sull’eventuale prevalenza dell’interesse legittimo della Camera di Commercio rispetto ai tuoi diritti e alle tue libertà.

Si tratta di un diritto nuovo  che ti permette di promuovere il controllo sui tuoi dati personali, facilitandone la circolazione, la copia o la trasmissione da un ambiente informatico all’altro. Nello specifico, il diritto ti consente di ricevere dalla Camera di Commercio di Pistoia-Prato (in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico) i tuoi dati personali che ci hai fornito, e:

  • trasmetterli a un altro titolare del trattamento (ovviamente ove sia tecnicamente possibile); oppure
  • conservarli su un supporto personale o un cloud privato in vista di un utilizzo ulteriore per scopi personali.

Ricordati, che per essere portabili i dati devono essere trattati sulla base del tuo consenso preventivo o di un contratto di cui sei parte, oltre a essere trattati attraverso strumenti automatizzati. Sono quindi esclusi dalla portabilità gli archivi e i registri cartacei.
Ci sono inoltre due ulteriori prerequisiti che ti permettono di esercitare questo diritto:

  1. i dati personali devono riguardare la tua persona: qualsiasi richiesta di portabilità può applicarsi solo a dati personali. Ciò significa che un dato anonimo ovvero non concernente “te” non ricade nell’ambito di applicazione del diritto in questione;
  2. i dati devono esserci stati forniti da te: non appartengono a questa categoria i dati inferenziali e derivati creati dalla Camera di Commercio di Pistoia-Prato sulla base dei dati “forniti da te”. Per esempio, il profilo creato nell’ambito di disposizioni in materia di gestione del rischio (per esempio, al fine di ottemperare a normativa antiriciclaggio) non può essere considerato, di per sé, dato “forniti da te”, e pertanto esula dal campo di applicazione di questo nuovo diritto.

Considera inoltre che la portabilità non comporta automaticamente la cancellazione dei tuoi dati conservati nei sistemi della Camera di Commercio di Pistoia-Prato, e non incide sul periodo di conservazione previsto originariamente per i dati oggetto di trasmissione.

Tieni ancora presente che non ti è permesso di esercitare questo diritto quanto il trattamento è necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investita la Camera di Commercio di Pistoia-Prato.

Ti abbiamo già spiegato, rispondendo alla domanda “Ricorriamo a processi decisionali automatizzati, profilazione compresa?”, cosa intendiamo per processo decisionale automatizzato e per profilazione.
Adesso tieni presente che tutte le volte in cui una decisione, presa con una di queste procedure, determina effetti giuridici che ti riguardano (ad esempio penalizza il tuo diritto di associazione, di voto, di libertà negoziale, di circolazione, ecc.), o incide significativamente sulla tua persona (ad esempio rigetto automatico di una tua domanda di credito online), hai il diritto di rifiutarti di essere sottoposto a questo tipo di trattamento.
Tuttavia, ricordati che non ti è permesso esercitare questo diritto:

  • quando la decisione è necessaria per la conclusione o l'esecuzione di un contratto tra te e un titolare del trattamento;
  • quando la decisione è autorizzata dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
  • quando la decisione si basa sul tuo consenso esplicito (dunque non desunto da un tuo comportamento concludente).

Qualora il trattamento dei tuoi dati sia basato sul consenso, ricordati che hai diritto di revocarlo in qualsiasi momento, ma ricordati che questo non pregiudicherà la liceità del trattamento da noi effettuato prima della revoca. Dunque, questo diritto non può essere applicato ai dati già trattati, ma potrà riguarda solamente i futuri trattamenti. L’esercizio del diritto è gratuito e a forma libera.

Tieni presente che la revoca del tuo consenso comporta, in capo alla Camera di Commercio di Pistoia-Prato, l’obbligo di cancellare i dati o trasformarli in forma anonima, ovviamente sempre che il trattamento non possa poggiare su altra base giuridica.

Ricordati che, fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale che ti è riconosciuto dall’ordinamento, tutte le volte in cui ritieni che un nostro trattamento sui tuoi dati personali violi il Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), hai il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo (Garante) ubicata nello Stato membro in cui risiedi abitualmente, lavori, oppure del luogo dove si è verificata la presunta violazione.

In qualsiasi momento puoi rivolgere la richiesta per accedere, ricevere, rettificare, cancellare i tuoi dati personali, opporti  o limitare il loro trattamento, ovvero revocare il consenso prestato, alla Camera di commercio di Pistoia-Prato al seguente riferimento: privacy@ptpo.camcom.it

Ti risponderemo senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della tua richiesta. Tieni presente che potremo prorogare il termine di risposta di due mesi, tenuto conto della complessità e del numero delle tue richieste. In questo caso, ti informeremo della proroga, e dei motivi del ritardo, entro un mese dal ricevimento della tua richiesta.

Considera che ove il trattamento dei tuoi dati personali si basi sull’interesse legittimo della Camera di Commercio di Pistoia-Prato, o sia svolto per finalità di ricerca storica, scientifica o statistica, oppure sia necessario per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri, hai il diritto di opporti al trattamento solo adducendo una motivazione connessa alla tua situazione particolare.
In questo caso, dovremo astenerci dal trattare ulteriormente i tuoi dati personali, a meno che non proviamo l’esistenza di motivi legittimi per continuare il trattamento, che prevalgono sui tuoi interessi, diritti e libertà, oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Diversamente, qualora il trattamento sia svolto per finalità di marketing diretto, potrai esercitare il diritto di opposizione in qualsiasi momento senza alcuna motivazione e i tuoi dati personali non saranno più oggetto di trattamento per tale finalità.

Considera che la raccolta dei tuoi dati personali può essere effettuata anche presso soggetti terzi, in particolare presso altre pubbliche amministrazioni (quali a titolo esemplificativo: INPS, INAIL, Agenzia delle Entrate, Tribunali e Procure della Repubblica, Questura, Prefetture, Istituti scolastici e agenzie formative, Comuni, Province, Regioni, Ordini Professionali), nell’ambito della semplificazione dei procedimenti amministrativi o al fine di accertare la veridicità delle tue dichiarazioni.  
Le categorie di dati in questione sono: dati personali, dati giudiziari, dati relativi alla salute, dati relativi alla capacità economico-finanziaria, dati relativi all’esercizio dell’attività d’impresa o di una professione, dati relativi alla regolarità  contributiva o fiscale.

L’eventuale entrata in vigore di nuove normative, come anche il costante esame e aggiornamento dei nostri servizi, potrebbe comportare la necessità di variare le presenti informazioni. È pertanto possibile che le  stesse subiscano modifiche nel tempo. Per questo motivo, ti invitiamo a consultare periodicamente questa pagina, facendo riferimento alla data di ultima modifica indicata di seguito.



Valutazione

Aiutaci a migliorare!
Con questo modulo puoi segnalare anche problemi di accessibilità ai contenuti.

Giudizio positivo
Giudizio sufficiente ma pagina migliorabile
Giudizio negativo

Indicando i motivi della tua valutazione puoi fornirci elementi utili a migliorare questa pagina: puoi selezionare una o più opzioni e aggiungere una descrizione del motivo.

Questi campi sono facoltativi.

Indicando il tuo indirizzo email potremo aiutarti a risolvere i problemi che riscontri nell'uso di questa pagina.

Attenzione: ti preghiamo di utilizzare questo modulo solo per informazioni e suggerimenti sull'usabilità del sito e non per avere informazioni sul contenuto. Per quello ti preghiamo di riferirti alla sezione contatti.

Ultime 8 pagine aggiornate in questa sezione

03 Ottobre 2022

Piano integrato di attività e organizzazione (PIAO)

Pubblicato il Piano integrato di attività e organizzazione (PIAO) 2022-2024.

Leggi di più
28 Settembre 2022

Bandi di Concorso

Pubblicato l'avviso di procedura comparativa per la designazione e la nomina del Segretario Generale della CCIAA di Pistoia-Prato.

Leggi di più
13 Settembre 2022

Atti generali

Pubblicate negli "Atti amministrativi generali" le "Disposizioni del Conservatore".

Leggi di più
02 Settembre 2022

Rappresentazione grafica

Pubblicata la rappresentazione grafica (aggiornata al 01/09/2022).

Leggi di più
02 Settembre 2022

Enti di diritto privato controllati

Pubblicato l'elenco degli Enti di diritto privato controllati (aggiornato al 01/09/2022).

Leggi di più
02 Settembre 2022

Società partecipate

Pubblicato l'elenco delle partecipazioni della CCIAA di Pistoia-Prato (aggiornato al 01/09/2022).

Leggi di più
02 Settembre 2022

Enti pubblici vigilati

Pubblicato l'elenco degli Enti pubblici vigilati (aggiornato al 01/09/2022).

Leggi di più
01 Settembre 2022

Carta dei servizi e standard di qualità

Aggiornata la pagina.

Leggi di più